BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 23 marzo 2018

SIRIGNANO-SAN MICHELE SOLOFRA. Match clou salvezza: ultima chiamata per Accetta e i suoi

  
  

Teoricamente l’impresa di evitare la seconda retrocessione diretta in Seconda Categoria è ancora possibile. A patto che il Sirignano di mister Accetta decida di invertire la rotta e conquistare un numero di vittorie determinanti in questo finale di stagione. Di sicuro non sarà facile, ma il tecnico ancora una volta ha provato a spronare i suoi uomini invitandoli a dare il massimo per evitare che la stagione dei blucerchiati finisca con abbondante anticipo rispetto a quanto previsto dal calendario. Nelle prossime dieci gare che separano dalla fine della stagione regolare i blucerchiati dovranno recuperare almeno sei punti a Il Mandamento (attuale penultima), avendo anche dalla propria lo scontro diretto in casa. Delle restanti nove gare ci saranno anche tre scontri diretti e quattro sfide alla portata dei blucerchiati (eccetto le gare contro Lions Mons Militum, seconda forza e la quotata Intercampania).

La prima finale è quella in programma sabato al “Sant’Andrea” contro la diretta concorrente San Michele Solofra. Una vittoria agevolerebbe il cammino dei sirignanesi (vittoriosi fin qui solo una volta) e darebbe maggiori ambizioni per mettere in atto una remuntada senza precedenti. Staremo a vedere cosa si inventerà mister Accetta.

  
  

  
  
>