BIG BANG
BIG BANG

Pubblicato il: 9 aprile 2018

BAIANESE. Sicurezza, arriva la rotonda all’imbocco del casello autostradale dell’A16 di Baiano

  
  

Il 2018 potrebbe presto essere ricordato come l’anno della svolta in materia di sicurezza all’imbocco del casello autostradale di Baiano. All’incrocio con via Calabricita (che collega i comuni di Baiano e Mugnano del Cardinale), ecco in arrivo una grossa novità in tema di viabilità.

Nel punto in questione, infatti, verrà realizzata una rotonda che avrà l’obiettivo di garantire l’incolumità dei viaggiatori in un tratto di strada ritenuto da sempre ad alto rischio e già oggetto, nel corso degli anni, di ripetuti sinistri autostradali, anche con gravi conseguenze.

A farsi promotore del progetto è il comune di Baiano guidato dal sindaco Enrico Montanaro. Nell’ambito del progetto della Variante al traffico cittadino da Mugnano del Cardinale ad Avella, l’ente baianese è riuscito ad ottenere un finanziamento di un milione di euro alla Provincia di Avellino, nell’ambito del secondo lotto dell’originario progetto (il primo lotto nel comune di Mugnano del Cardinale è stato ultimato da pochi anni) per procedere all’importante realizzazione dell’opera. L’amministrazione comunale baianese si è subito adoperata. Nei giorni scorsi la fascia tricolore Montanaro è stata presso gli appositi uffici nel capoluogo dell’amministrazione di piazza Libertà per sbrigliare le pratiche amministrative di rito. Già nelle prossime settimane verrà indetta un’apposita conferenza dei servizi che chiamerà al tavolo, che sarà organizzato presso il comune di Baiano, tutte le prati in causa competenti rispetto alla realizzazione della rotonda. Un iter burocratico che l’esecutivo baianese, con il supporto degli altri comuni del Mandamento, punta a chiudere già entro la fine dell’estate per dedicare la seconda metà dell’anno solare al bando di gara e all’appalto dei lavori.

Un percorso, quello relativo alla realizzazione di una rotonda in uno degli snodi stradali più importanti, ma anche ad alto rischio, nel Mandamento Baianese, che oggi si presenta già nella sua fase cruciale vista la netta accelerata con cui è seguito l’impegno dell’amministrazione comunale di Baiano in seguito all’ottenimento del finanziamento. Quando si parla di Variante la mente torna subito agli interminabili lavori del primo lotto; ma l’inizio dell’intervento del secondo lotto potrebbe permettere a tutte le parti in causa di prendersi una bella rivincita.

  
  

  
  
>